Formazione aggiuntiva per preposto

Formazione aggiuntiva per preposto

Formazione aggiuntiva per preposto

L’articolo 2 C.1 lettera e) del D.Lgs. 81/08, definisce il Preposto “la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovraintende all’attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa”

Si diventa preposti quando si svolgono attività di coordinamento all’interno di un gruppo di lavoro e questo ruolo prescinde dalla normale investitura da parte del datore di lavoro, poiché qualsiasi lavoratore che esercita un’attività di coordinamento anche temporaneamente diventa preposto di fatto.

Il preposto è obbligato a frequentare i corsi di formazione e aggiornamento sulla sicurezza predisposti dal datore di lavoro e non partecipare ai corsi formativi non evita le responsabilità derivanti dal non rispetto degli obblighi della figura del preposto.

Gli obblighi del preposto sono:

  • Mettere in atto le misure di prevenzione individuate dai propri superiori;
  • Informare, formare e addestrare i lavoratori sui rischi specifici delle attività;
  • Vigilare e controllare l’applicazione delle misure di prevenzione;
  • Essere promotore di azioni preventive necessarie per ridurre o eliminare i rischi delle attività del proprio gruppo;
  • Informare il Dirigente di eventuali problemi relativi alla sicurezza;
  • Impedire l’attività nel caso di pericolo immediato per i lavoratori;
  • Investigare sulle cause di incidenti ed infortuni oltre a monitorare i mancati incidenti in modo analitico e le cause al fine di evitare che possano ripetersi.

Il Preposto in caso di negligenza è soggetto a sanzioni sia economiche (dai 200,00 ai 1.200,00 euro) sia a sanzioni che prevedono la reclusione (fino ad un massimo di 2 mesi).

Il corso di Formazione Aggiuntiva per Preposto (blended) viene erogato in modalità on-line, attraverso lo svolgimento dei moduli oltre al tempo necessario per la verifica intermedia e per la verifica finale. I successivi moduli di formazione specifica saranno svolti in aula per l’ulteriore durata di 4 ore.

Programma didattico:

  • Dirigenti e Preposti;
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale;
  • I modelli di organizzazione e gestione;
  • Responsabilità civile, penale e tutela assicurativa;
  • Contenuti del DVR;
  • Valutazione dei rischi;
  • La valutazione del rischio come conoscenza del sistema di organizzazione aziendale;
  • DUVRI;
  • DPI;
  • Prevenzione rischi infortuni;
  • Infortuni in occasione di lavoro
  • Partecipazione dei lavoratori;
  • Sistema qualificazione imprese;
  • Tecniche di comunicazione in tema di sicurezza lavoro;
  • Ruolo dell’informazione e della formazione.

Ricordiamo infine che al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Per ottenere maggiori informazioni sul corso di Formazione Aggiuntiva per Preposto potete contattare la SF Business Advisor compilando il form dedicato, chiamando il numero 085.9116786 o inviando una e-mail a info@sfbusinessadvisor.it