Formazione per responsabile industria alimentare

FORMAZIONE PER RESPONSABILE INDUSTRIA ALIMENTARE

 

Ogni Operatore del Settore Alimentare (OSA) è obbligato, per legge, a monitorare costantemente il suo lavoro attraverso l’autocontrollo per garantire l’idoneità degli alimenti prodotti in termini di sicurezza e igiene. Ogni addetto della filiera produttiva è chiamato a svolgere tale adempimento, a prescindere dalla fase di cui si occupa.

Adottare il protocollo HACCP è molto importante, non solo per evitare sanzioni e multe, ma soprattutto per tutelare la salute pubblica ed è un sistema che consente al dipendente di lavorare in maniera consapevole e pianificata per ottenere alti standard di sicurezza alimentare.

I principi fondamentali del sistema HACCP sono 7:

  • Individuazione del rischio per eliminarlo oppure prevenirlo e ridurlo;
  • Individuazione dei CCP (Punti Critici di Controllo) nelle fasi dove è possibile prevenire, limitare o, nella migliore delle ipotesi eliminare il rischio;
  • Definire, nell’ambito dei CCP, l’accettabilità o meno dei rischi;
  • Mettere in atto le procedure di sorveglianza sanitaria nei CCP;
  • Attuare le soluzioni correttive qualora fossero necessarie;
  • Stabilire delle procedure di verifica per controllare il funzionamento delle misure adottate;
  • Preparare la documentazione relativa all’azienda, sulla natura e la dimensione dell’impresa alimentare.

Il corso è rivolto al responsabile dell’industria alimentare e si effettua in sostituzione dell’ex libretto sanitario.

Il percorso formativo è` previsto in tutte le aziende che conservano, commerciano, producono e manipolano alimenti e bevande secondo quanto previsto dal D.Lgs. 193/2007 e quanto previsto dal Regolamento Europeo ( CE) n. 178/2002 e dal Regolamento Europeo (CE) n.852/2004 e dalla D.G.Regione Lazio 825 del 03/11/2009 corretta dall’ordinanza TAR LAZIO 900/2010.

L’obiettivo del corso è garantire la sicurezza degli alimenti in tutte le fasi della catena alimentare e, secondo quanto stabilito dal regolamento CE 852/2004, tutte le imprese del settore sono obbligate ad adottarlo.

Il corso viene erogato in modalità e-learning o in aula per una durata di 20 ore, attraverso lo svolgimento dei moduli, oltre al tempo necessario per la verifica intermedia e per la verifica finale.

Programma didattico

  • La Legislazione in campo alimentare;
  • Il sistema HACCP;
  • Lotta agli infestanti;
  • Autocontrollo alimentare;
  • Microbiologia alimentare;
  • Igiene personale;
  • Requisiti, attrezzature e manutenzione;
  • Piano HACCP;
  • I pericoli per gli alimenti e la loro contaminazione;
  • Microbiologia di base;
  • Lavorazione alimenti, smaltimento rifiuti e approvvigionamento acqua;
  • Detergenza e disinfestazione;
  • Lotta agli infestanti;
  • Tracciabilità del prodotto;
  • Approfondimenti HACCP;
  • Pulizia e disinfestazione;
  • Accettabilità dell’acqua;
  • Verifica finale.

LA SF Business Advisor mette a disposizione in termini di sicurezza alimentare i propri servizi.

Per ottenere maggiori informazioni potete contattarci compilando il form dedicato, chiamando il numero 085.9116786 o inviando una e-mail a info@sfbusinessadvisor.it