Aggiornamento per Formatori della sicurezza

AGGIORNAMENTO PER FORMATORI – AREA TEMATICA 1, 2 E 3

Aggiornamento per formatori
Aggiornamento per formatori

Il D.Lgs. 81/08 insieme al Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 stabilisce le direttive per quanto concerne la formazione dei formatori sulla sicurezza e il loro aggiornamento.

Per mantenere inalterata la propria qualifica il formatore deve adempiere ai propri obblighi con cadenza triennale.

Oltre ad aver conseguito il diploma di scuola secondaria, i requisiti minimi per diventare formatore oltre devono soddisfare almeno uno dei seguenti criteri di qualificazione:

  • Precedente esperienza come docente, per almeno 60 ore negli ultimi 3 anni, nell’area tematica oggetto della docenza;
  • Laurea: triennale, specialistica, magistrale o vecchio ordinamento, purché affine all’area tematica d’interesse. Qui vengono inclusi i corsi post-laurea (dottorato di ricerca, perfezionamento, master, specializzazione, etc.) nel campo della salute e sicurezza sul lavoro;
  • Attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a corsi di formazione della durata di almeno 64 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con almeno dodici mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l’area tematica oggetto della docenza;
  • Attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a corsi di formazione della durata di almeno 40 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con almeno diciotto mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l’area tematica oggetto della docenza;
  • Esperienza lavorativa o professionale almeno triennale nel campo della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, coerente con l’area tematica oggetto della docenza.

L’articolo 6, comma 8 del Decreto Legislativo 81/2008 e s.m.i descrive i criteri di qualificazione della figura del formatore  in materia di  salute e sicurezza.

I formatori devono frequentare i corsi di aggiornamento (24 ore) ogni 3 anni in ciascuna area tematica di competenza, o frequentare convegni e seminare (massimo 16 ore) a patto di eseguire un aggiornamento di 8 ore ogni 3 anni.

Le aree tematiche attinenti alla salute e sicurezza sul lavoro sono tre:

  • Area normativa/giuridica/organizzativa;
  • Area rischi tecnici/igienico-sanitarie;
  • Area relazioni/comunicazione.

Programma didattico:

  • La filosofia del Testo Unico;
  • Jobs Act;
  • Dovere e procedure di sicurezza;
  • Adempimenti Testo Unico;
  • Accordo Stato Regioni ASPP/RSPP luglio 2016;
  • La collaborazione datore di lavoro RSPP;
  • Duvri;
  • Procedure ditte esterne;
  • Luoghi di lavoro;
  • Illuminazione e microclima;
  • Caos elettromagnetico;
  • Gestione rifiuti campi elettromagnetici;
  • Protezione dei lavoratori dai campi elettromagnetici;
  • Comunicazione assertiva e gestione della formazione;
  • Percezione del rischio;
  • Messaggio e ascolto;
  • Disagio e conflitti;
  • Verifica finale.

Al termine del corso verrà rilasciato per ogni partecipante un attestato di frequenza riconosciuto a livello nazionale.

Richiedi la scheda d’iscrizione

Hai trovato il corso di cui hai bisogno?

Se vuoi ricevere maggiori informazioni o hai dubbi in merito alla tua formazione puoi contattare la SF Business Advisor

Entro 24 ore riceverai la soluzione ideale allo sviluppo della tua Impresa inerente la tua richiesta.