QUALI SONO I RISCHI SUI PICCOLI PESCHERECCI?

Quali sono i rischi sui piccoli pescherecci?
Quali sono i rischi sui piccoli pescherecci?

Il mestiere della pesca rimane ancora oggi uno dei lavori più pericolosi con un indice di infortunio 2,4 volte superiore alla media di tutti i settori industriali dell’Unione Europea.

Quali sono i rischi maggiori?

Il pericolo che un incidente possa verificarsi quindi è molto alto. Il Datore di Lavoro ha l’obbligo di redigere il documento di valutazione dei rischi atto ad individuare tutti i rischi che potrebbero causare un danno, come:

  • Lo schiacciamento tra oggetti in movimento;
  • La caduta a bordo o fuori bordo;
  • La presenza di rumori nella sala motori;
  • Le lesioni provocate dal maneggiamento delle reti e delle varie attrezzature da pesca;
  • L’impigliamento nelle reti da pesca.

Limite dello spazio

Un altro fattore da non trascurare è rappresentato dal limite di spazio che l’equipaggio ha a propria disposizione sui piccoli pescherecci e l’errata disposizione delle varie apparecchiature.

Nella stesura del documento di valutazione dei rischi sono da considerare tutte le varie modalità di pesca (a strascico, con reti, con nasse, ecc.), poiché ciascuno presenta pericoli e rischi particolari.

Piccole imbarcazioni

Nelle piccole imbarcazioni l’equipaggio è esposto ad un elevato rischio di incidenti, questo perché il numero dei componenti solitamente è piccolo, ed ogni persona deve svolgere più compiti, spesso contemporaneamente.

A causa delle forti correnti marine e del vento, le cadute a bordo e fuori bordo dai piccoli pescherecci sono la causa maggiore di incidenti mortali, in questo caso quindi utilizzare il giusto abbigliamento di salvataggio può salvare la vita.

Rumore come pericolo

Anche il rumore rappresenta un pericolo per la salute dei lavoratori, e poiché i rumori sono notevolmente forti nelle piccole imbarcazioni, bisognerebbe evitarne l’esposizione mediante:

  • La manutenzione dell’impianto;
  • L’installazione dei silenziatori;
  • Bloccando il percorso del rumore tra la fonte e il lavoratore.

Oltre al rumore, anche lo stress, i disturbi muscolo – scheletrici, l’esposizione al freddo e al sole sono condizioni che aumentano il rischio di infortunio e di malattia.

Ricordiamo infine che è opportuno utilizzare un adeguato abbigliamento che possa proteggere il lavoratore permettendogli comunque di attuare le normali operazioni di lavoro.

Contattaci

Per avere maggiori informazioni sulla sicurezza nel settore della pesca è possibile contattare la SF Business Advisor compilando il form dedicato, chiamando il numero 085.9116786 o inviando una e-mail a info@sfbusinessadvisor.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *