STRESS LAVORO CORRELATO: DALLA VALUTAZIONE PRELIMINARE AGLI EVENTI SENTINELLA

Il Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro identifica lo stress lavoro correlato come uno dei rischi che devono essere valutati e gestiti all’interno delle aziende.

Il Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro identifica lo stress lavoro correlato come uno dei rischi che devono essere valutati e gestiti all'interno delle aziende.
STRESS LAVORO CORRELATO

Lo stress lavoro correlato viene definito come una condizione che può essere accompagnata da disturbi o disfunzioni di natura fisica, psicologica o sociale ed è conseguenza del fatto che taluni individui non si sentono in grado di corrispondere alle richieste o aspettative riposte in loro.

Lo stress lavoro correlato colpisce in Italia circa 6 milioni di lavoratori, molti dei quali sono soprattutto donne con problemi di ansia, disagi psichici e disturbi del sonno.

Fra i fattori determinanti ci sono:

  • le forti pressioni lavorative;
  • i rapporti interpersonali e il difficile clima aziendale;
  • attribuzione delle responsabilità;
  • politiche discriminatorie.

Inoltre, più vulnerabili agli stati di ansia risultano i giovani lavoratori e quelli che lavorano a contatto con il pubblico.

CHIAMA SUBITO 0859116786

Che cosa è la valutazione preliminare?

La valutazione preliminare consiste nel verificare l’esistenza di condizioni di squilibrio all’interno dell’organizzazione del lavoro e del suo contesto ambientale e relazionale, potenzialmente stressogene per i lavoratori.

L’efficienza degli interventi correttivi adottati deve essere comunque verificata e, qualora risulti insufficiente, è necessario procedere ad una analisi più approfondita tenendo conto della percezione soggettiva dei lavoratori.

Le azioni che un’azienda può attivare nel caso dovessero verificarsi delle condizioni di rischi a seguito della valutazione preliminare sono molteplici, tra cui:

  • l’aumento di dispositivi tecnologici e la progettazione ergonomica degli ambienti di lavoro;
  • una differente programmazione degli orari, turni, ritmi e carichi di lavoro;
  • una migliore organizzazione delle attività e delle risorse umane e strumentali per lo svolgimento dei compiti.

La valutazione nelle piccole e grandi aziende

Le ricerche inerenti alla gestione e valutazione del rischio stress lavoro-correlato, per lo più sono concentrate nelle grandi imprese poiché sono difficilmente applicabili alle piccole-medie imprese.

Infatti, prendendo in considerazione il numero delle procedure preventive o valutative relative allo stress lavoro correlato, la dimensione di un’azienda rappresenta un fattore determinante: proprio per questo motivo le imprese di grandi dimensioni hanno un numero maggiore, da quelle più piccole, in termini di interventi posti in essere, rispetto a questo rischio.

Gli eventi sentinella dello stress lavoro correlato

Gli eventi sentinella sono indicatori aziendali di possibili effetti diretti ed indiretti dello stress lavoro correlato, quali ad esempio:

  • sanitari, quali assenze per malattia, infortuni sul lavoro e richieste visite da parte dei lavoratori;
  • amministrativi, provenienti dagli uffici di gestione del personale, come turn-over, richieste di spostamenti e cambi di mansione;
  • legali, ad esempio contenziosi formali e non, provvedimenti disciplinari, ecc.

Inoltre, per quanto riguarda il periodo di osservazione dell’andamento degli eventi sentinella che generalmente è indicato su un triennio, nelle piccole aziende dato che l’accadimento e la frequenza degli eventi sentinella nel triennio possono essere difficilmente leggibili, può essere allungato il periodo di osservazione (quinquennale o decennale) per rendere maggiormente leggibile e verificabile l’andamento.

Infine, nei casi in cui la condizione di stress non può essere ulteriormente ridotta con misure organizzative, la sorveglianza sanitaria tutela gli individui che sono portatori di patologie suscettibili di aggravamento sotto il perdurare dello stimolo stressogeno.

Contattaci

Hai trovato i servizi integrati di consulenza e formazione di cui hai bisogno?

Se vuoi ricevere maggiori informazioni o se hai dubbi in merito ai servizi integrati di consulenza e formazione puoi contattare la SF Business Advisor

Entro 24 ore riceverai la soluzione ideale allo sviluppo della tua Impresa inerente la tua richiesta.

CHIAMA SUBITO 0859116786

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *