COS’È LA ISO 22000?

ISO 22000 – SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE

La norma ISO 22000 è lo standard di riferimento per i sistemi di gestione della sicurezza nel settore agroalimentare, ideata per essere compatibile e armonizzata con le altre norme internazionali sui sistemi di gestione.

La norma ISO 22000 è lo standard di riferimento per i sistemi di gestione della sicurezza nel settore agroalimentare
ISO 22000 – SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE

La norma ISO 22000 nasce nel 2005 con l’intento di armonizzare i differenti schemi HACCP con gli standard per la verifica della sicurezza igienica. Le principali modifiche del 2018 hanno sostituito la versione del 2005 e le aziende che hanno già implementato il sistema di gestione avranno tre anni di tempo per adeguarsi alla nuova norma.

La norma nasce a seguito di alcuni chiarimenti della Commissione Europea sull’applicazione dei SGSA e dopo il parere scientifico dell’European Food Safety Authority (EFSA) sull’applicazione di un sistema di gestione della sicurezza alimentare nelle piccole imprese.

CHIAMA SUBITO 0859116786

Applicazione del sistema di gestione

L’ISO 22000 può essere applicata a tutte le Organizzazioni che operano lungo la filiera agroalimentare, inclusi i produttori, trasformatori, distributori ed utilizzatori di packaging e di materiali e oggetti destinati ad entrare in contatto con gli alimenti, i produttori di detergenti, le imprese di pulizia, le società di disinfestazione o le lavanderie industriali.

Quali sono gli obiettivi del SGSA?

Gli obiettivi principali del sistema di gestione per la sicurezza alimentare sono molteplici, e nel particolare:

  • Pianificare un approccio preventivo in materia di sicurezza alimentare;
  • Individuare i miglioramenti da attuare all’interno dei vari processi;
  • Ridurre l’esigenza ed il costo della verifica dei prodotti;
  • Essere complementare ai sistemi di gestione qualità quali ISO 9001;
  • Soddisfazione di tutte le parti Interessate, dai dipendenti ai clienti;
  • Identificare i probabili rischi a cui si è sottoposti e gestirli in maniera efficiente;
  • Miglioramento delle performance aziendali e di gestione del rischio alimentare.

I vantaggi della ISO 22000

I vantaggi che derivano dalla certificazione sono numerosi e tra i principali ci sono il miglioramento delle performance in ambito di sicurezza agroalimentare e una maggior garanzia di conformità delle norme previste. Inoltre, è possibile ottimizzare le risorse interne e lungo tutta la filiera e comprendere e identificare i rischi effettivi ai quali sono potenzialmente esposti sia l’azienda sia i consumatori.

Risk-Based thinking e Plan–Do–Check-Act

Un altro aspetto importante che deriva dalla ISO 22000 è il concetto del Risk-Based thinking, destinato alla riduzione di prodotti e servizi non conformi, andando così a identificare i fattori di rischio e di opportunità il prima possibile per gestirli in maniera preventiva; in particolare la nuova norma distingue tra il rischio gestito a livello operativo attraverso il metodo HACCP e il rischio dell’Organizzazione a livello strategico del sistema di gestione.

Come per altri sistemi di gestione (ISO 9001, ISO 14001, ecc.) anche la ISO 22000 si basa sul ciclo PDCA, Plan-Do-Check-Act, fondato quindi sul miglioramento continuo dei prodotti, dei processi e dei problemi specifici.

Contattaci

Hai trovato i servizi integrati di consulenza e formazione di cui hai bisogno?

Se vuoi ricevere maggiori informazioni o se hai dubbi in merito ai servizi integrati di consulenza e formazione puoi contattare la SF Business Advisor

Entro 24 ore riceverai la soluzione ideale allo sviluppo della tua Impresa inerente la tua richiesta.

CHIAMA SUBITO 0859116786

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *