VALUTAZIONE DEI RISCHI E STABILIMENTI BALNEARI

Lo stabilimento balneare, in materia di sicurezza sul lavoro, deve essere considerato un sito produttivo a tutti gli effetti.
La valutazione dei rischi deve tutelare sia la sicurezza dei lavoratori, sia quella di tutti i clienti della struttura ricettiva

COS’È IL REGOLAMENTO CLP DEI PRODOTTI CHIMICI?

CLASSIFICAZIONE, ETICHETTATURA E IMBALLAGGIO DELLE SOSTANZE E DELLE MISCELE Il regolamento CE n. 1272/2008 CLP definisce le regole europee per la classificazione, etichettatura ed imballaggio dei prodotti chimici. Il regolamento CLP Classification, Labeling and Packaging si basa sul sistema mondiale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche (GHS) delle …

LE TIPOLOGIE DI PONTEGGIO

SCELTA, MONTAGGIO ED USO DEI PONTEGGI I ponteggi sono strutture provvisorie utili per la realizzazione, la manutenzione e il recupero delle opere edilizie. I ponteggi sono strutture provvisorie impiegati all’interno dei cantieri sia per il sostegno di materiali da costruzione e sia per la realizzazione di strutture indipendenti. Le tipologie …

GLI ERRORI NELLA VALUTAZIONE DEI RISCHI

QUALI SONO GLI ERRORI PIÙ COMUNI NELLA VALUTAZIONE DEI RISCHI? Gli errori più comuni legati alla valutazione dei rischi sono errori di fondo, per cui molto spesso la valutazione dei rischi non viene concepita come un reale metodo per gestire la prevenzione e la sicurezza, ma come un semplice processo …

I DIRITTI DELL’INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI

QUALI DIRITTI ATTRIBUISCE IL GDPR ALL’INTERESSATO? L’interessato al trattamento dei dati è la persona fisica cui si riferiscono i dati personali oggetto di trattamento, e molteplici sono i diritti che il GDPR riconosce a questa figura che può essere identificata anche in modo indiretto, facendo riferimento a informazioni o elementi …

LA GESTIONE DELLE EMERGENZE NEI LUOGHI DI LAVORO

DIRITTI E DOVERI NELLA GESTIONE DELLE EMERGENZE Nell’ambito della gestione delle emergenze il Testo Unico sulla sicurezza prevede le misure che il datore di lavoro deve attuare per il primo soccorso, lotta antincendio e in caso di pericolo grave e immediato, le quali, se esattamente adottate tenendo conto delle caratteristiche …

IL CORRETTO USO DELLE SCALE PORTATILI

SCALE PORTATILI: TIPOLOGIE, INDICAZIONI E MANUTENZIONE Il tipo di scala deve essere scelto in relazione all’uso specifico e deve essere subordinato alla preventiva valutazione dei rischi, e quindi anche al luogo di installazione, all’altezza, all’inclinazione, alla base di appoggio e ai punti di ancoraggio. L’utilizzo delle scale portatili è disciplinato …

LA GESTIONE DEL RISCHIO IN AGRICOLTURA

LA SALUTE E LA SICUREZZA DEI LAVORATORI NEL SETTORE AGRICOLO Lavorare in sicurezza è un obbligo che il datore di lavoro deve assicurare ai lavoratori, i quali hanno il diritto di essere informati e tutelati da qualsiasi presupposto di pericolo Il settore dell’agricoltura è un campo che presenta molteplici rischi …

CHI È IL FORMATORE PER LA SICUREZZA?

LA FORMAZIONE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO Il formatore rappresenta una figura indispensabile per lo sviluppo formativo in materia di salute e sicurezza sul lavoro, la cui qualifica professionale riveste un ruolo di estrema rilevanza ai fini dell’efficacia della formazione dei lavoratori La formazione alla sicurezza sul lavoro rappresenta …