ISO 26000: GUIDA ALLA RESPONSABILITÀ SOCIALE

Linee guida per promuovere l’impegno delle organizzazioni in comportamenti socialmente responsabili

ISO 26000: guida alla responsabilità sociale
ISO 26000: guida alla responsabilità sociale

La UNI ISO 26000 rappresenta la linea guida di riferimento della responsabilità sociale e si fonda su sette temi di fondamentale importanza. Lo scopo principale di questo standard è quello di diffondere la cultura della sostenibilità tra le imprese e aiutarle a comprendere il tipo di impatto che loro stesse producono su ambiente e società. Questo strumento può essere efficacemente impiegato in modo volontario da tutte le organizzazioni, per conquistare o rafforzare la propria produttività e competitività sui mercati e sulla società.

I contenuti si intersecano ampiamente con quelli della SA 8000. Si distinguono, invece, per le questioni ambientali, che non sono contemplate nella SA 8000, la quale invece rimane focalizzata sulle condizioni di lavoro.

CHIAMA SUBITO 0859116786

Responsabilità sociale e sicurezza

Lo standard ISO 26000 è applicabile non solo alle organizzazioni del settore privato ma anche a imprese di ogni dimensione e settore appartenenti a istituzioni pubbliche e organizzazioni non governative.

Le condizioni di lavoro sono un tema fondamentale della responsabilità sociale, pertanto la ISO 26000 richiede un’attenzione verso i lavoratori, l’ambiente, la comunità in cui si opera tale da garantire livelli di prevenzione, di igiene, salute e sicurezza sul lavoro molto superiori alla mera conformità legislativa.

Il presente standard consente alle organizzazioni che affermano di essere socialmente responsabili di implementare questo principio e rifletterlo nei loro processi aziendali.

I 7 principi della ISO 26000

I principi della responsabilità sociale delle imprese sono correlati direttamente agli aspetti e ai requisiti richiesti dal Testo unico per la salute e sicurezza sul lavoro; le linee guida della ISO 26000 forniscono un valido strumento aziendale per la costruzione di un sistema aziendale volto alla gestione ed al miglioramento di un comportamento etico delle organizzazioni nei confronti delle parti interessate.

I sette principi fondamentali che devono essere analizzati ed assolti dalle organizzazioni socialmente responsabili sono:

  • Principio di responsabilità o accountability;
  • Principio di trasparenza aziendale;
  • Implementazione del codice etico comportamentale;
  • Attenzione alle aspettative delle parti interessate;
  • Principio di legalità;
  • Rispetto delle norme comportamentali sulla legalità;
  • Rispetto dei diritti umani.

Uno degli aspetti più innovativi e rilevanti si trova nella parte applicativa della ISO 26000, dove viene sottolineata la necessità che l’impresa adotti un approccio attivo e autovalutativo finalizzato al riconoscimento delle proprie responsabilità e degli impatti generati sulle categorie interne ed esterne all’organizzazione.

Infine, è da ricordare che la ISO 26000 rappresenta una linea guida e non una norma, pertanto non certificabile da terze parti, redatta utilizzando un approccio partecipativo che tiene conto delle esigenze di tutti gli stakeholder

Contattaci

Hai trovato i servizi integrati di consulenza e formazione di cui hai bisogno?

Se vuoi ricevere maggiori informazioni o se hai dubbi in merito ai servizi integrati di consulenza e formazione puoi contattare la SF Business Advisor

Entro 24 ore riceverai la soluzione ideale allo sviluppo della tua Impresa inerente la tua richiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *