ISO 45001: APPLICAZIONE E VANTAGGI

La presente norma fornisce un quadro di riferimento per consentire alle organizzazioni di predisporre luoghi di lavoro sicuri e salubri

ISO 45001: APPLICAZIONE E VANTAGGI

La certificazione ISO 45001 – Salute e sicurezza sul lavoro presenta una struttura ad alto livello perfettamente sovrapponibile a quella della ISO 9001 – Qualità e ISO 14001 – Ambiente; le tre certificazioni ISO sono organizzate secondo i seguenti punti norma:

  • Scopo e campo di applicazione;
  • Riferimenti normativi;
  • Termini e definizioni;
  • Contesto dell’organizzazione;
  • Leadership e partecipazione dei lavoratori;
  • Pianificazione;
  • Supporto;
  • Attività operative;
  • Valutazione delle prestazioni;
  • Miglioramento.
CHIAMA SUBITO 0859116786

Sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro

Il sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro per poter funzionare, deve essere creato e personalizzato rispetto all’organizzazione stessa; quindi, nella fase di progettazione del sistema, si dovrà tenere conto di determinati fattori, come ad esempio:

  • Attività svolta dall’azienda e principali processi aziendali;
  • Dimensioni aziendali;
  • Eventuali ulteriori sistemi di gestione già applicati.

La ISO 45001 può essere applicata a qualsiasi organizzazione indipendentemente dalla tipologia di attività svolta e dalle dimensioni aziendali; l’avvenuta certificazione attesta il pieno rispetto di un’azienda ai requisiti previsti dal D.Lgs 81/2008, rappresentando un biglietto da visita agli occhi di potenziali clienti e/o fornitori.

Aziende interessate

In particolare, la certificazione secondo lo standard ISO 45001 è prevista per:

  • Le aziende già dotate di un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro secondo lo standard OHSAS 18001 le quali dovranno effettuare una migrazione allo standard ISO 45001 entro l’11 marzo 2021;
  • Tutte quelle organizzazioni che non adeguano il proprio sistema di gestione per la sicurezza ai requisiti previsti dal nuovo standard ISO 45001 entro i tempi fissati; in tal caso il certificato in essere sarà completamente annullato e l’iter volto all’ottenimento della certificazione ISO 45001 dovrà essere percorso ex novo;
  • Le aziende che decidano di certificarsi per la prima volta secondo un sistema di gestione per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro a partire dal 12 marzo 2021 ovvero superato il periodo di transizione tra la OHSAS e la ISO 45001 previsto da quest’ultima norma.

Vantaggi della ISO 45001

Sicuramente il principale vantaggio acquisito da un’azienda certificata ISO 45001 è quello di poter dimostrare la corretta applicazione del D.Lgs 81/2008 e s.m.i., la cui inadempienza è punita con sanzioni a carattere penale.

La ISO 45001 offre però ulteriori vantaggi di cui alcuni a carattere organizzativo ed altri a carattere economico, come ad esempio:

  • Miglioramento della propria immagine;
  • Maggiore probabilità di accesso a gare di appalto e relativa aggiudicazione;
  • Sensibilizzazione del personale alla cultura della sicurezza e salute dei luoghi di lavoro;
  • Riduzione della probabilità di infortuni sul lavoro e di malattie professionali;
  • Accesso al Bando INAIL OT 23 volto alla riduzione del premio annuale INAIL;
  • Possibilità di accedere al Bando ISI INAIL per ottenere contributi a fondo perduto in caso di progettazione di un sistema sicurezza e salute sui luoghi di lavoro secondo la norma ISO 45001.

Contattaci

Hai trovato i servizi integrati di consulenza e formazione di cui hai bisogno?

Se vuoi ricevere maggiori informazioni o se hai dubbi in merito ai servizi integrati di consulenza e formazione puoi contattare la SF Business Advisor

Entro 24 ore riceverai la soluzione ideale allo sviluppo della tua Impresa inerente la tua richiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *