LE MOLESTIE SESSUALI NEI LUOGHI DI LAVORO

Come nella violenza domestica, le molestie nei luoghi di lavoro consistono quasi sempre in un insieme di atti ripetuti nel tempo

Come nella violenza domestica, le molestie nei luoghi di lavoro consistono quasi sempre in un insieme di atti ripetuti nel tempo
LE MOLESTIE SESSUALI NEI LUOGHI DI LAVORO

Le molestie sessuali all’interno delle attività lavorative oltre a danneggiare l’ambiente di lavoro, compromettono in maniera negativa e con effetti decisamente devastanti la salute, la fiducia, il morale e le prestazioni di chi le subiscono.

Secondo un’ultima ricerca dell’Istat in Italia, il 7,5% delle donne ha subito nel corso della vita ricatti sessuali sul lavoro, in un terzo di questi casi si è trattato di pressioni quasi quotidiane.

CHIAMA SUBITO 0859116786

Le conseguenze delle molestie sessuali

Le donne (ma anche uomini) vittime di molestie accusano sintomi di depressione, disturbi del sonno, ansia, sindrome post traumatica da stress e di assumere determinati comportamenti che portano alla nascita di ulteriori problemi, come l’uso di tabacco, alcol o psicofarmaci.

Anche le molestie verbali possono avere gravi conseguenze e possono risultare molto pesanti da affrontare sia per quanto riguarda la carriera della vittima sia per l’attività lavorativa.

Le molestie verbali rendono chi le subisce meno produttivo all’interno dell’organizzazione e poco motivato e, in molti casi le assenze sul posto di lavoro diventato sempre più frequenti.

Oltre ad incidere sulle vittime, queste situazioni hanno un effetto negativo anche sugli altri colleghi, che magari hanno assistito per esempio all’umiliazione di una loro collega.

Molestie sessuali e sicurezza sul lavoro

Le molestie sessuali hanno un impatto molto grave sui rischi e sulla sicurezza dei lavoratori e delle lavoratrici.

Infatti, lo stress e le difficoltà di concentrazione causate dalle molestie possono aumentare il rischio di incidenti.

A volte, il contenuto stesso delle molestie costituisce un rischio, come ad esempio non comunicare alla lavoratrice le istruzioni di sicurezza, nascondere o danneggiare i suoi strumenti, impedirle di usare i servizi igienici, lasciarla sola in situazioni pericolose.

Prevenzione e contrasto: gli strumenti a disposizione

Non tutte le vittime che subiscono le molestie le riconoscono in quanto tali. Così come per altre forme di violenza, le vittime possono sentire di essere state umiliate o tormentate da un collega, minacciate o ricattate dal Datore di lavoro, possono sentirsi a disagio o arrabbiate, senza però definire questi comportamenti come delle vere e proprie violenze.

Quando le riconoscono, tendono soprattutto a sopportare tale situazione, a volte minimizzando quel che è successo fino a colpevolizzarsi. Molto spesso le donne tendono ad evitare strategie attive come affrontare il vessatore e cercare sostegno in ambito istituzionale, questo soprattutto perché credono che sia inutile e temono delle ritorsioni.

Nell’ordinamento italiano, a differenza di altri paesi, le molestie sessuali non sono identificate come un reato a sé stante e questo rappresenta un primo, importante limite. Esistono, tuttavia, delle circostanze giuridiche a cui, in alcuni casi, è possibile ricorrere:

In particolare, va istituita la figura di una persona di fiducia, meglio se esterna all’organizzazione, che può raccogliere in assoluta riservatezza le segnalazioni di molestie e attivare d’accordo con le vittime, azioni disciplinari nei confronti del molestatore.

  • la Direttiva 76/207/CEE che già nel 1976 stabilisce che le molestie sessuali sono contrarie al principio della parità di trattamento dei sessi;
  • la Raccomandazione della Commissione Europea sulla tutela della dignità delle donne e degli uomini sul lavoro (92/131/CEE) che invita gli Stati a far adottare un Codice di condotta nel settore pubblico e privato relativo alla lotta contro le molestie sessuali.

Contattaci

Hai trovato i servizi integrati di consulenza e formazione di cui hai bisogno?

Se vuoi ricevere maggiori informazioni o se hai dubbi in merito ai servizi integrati di consulenza e formazione puoi contattare la SF Business Advisor

Entro 24 ore riceverai la soluzione ideale allo sviluppo della tua Impresa inerente la tua richiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *