TECNOSTRESS: SINTOMI ED EFFETTI NEGATIVI

Il Tecnostress è ormai un fenomeno che ci accompagna sia nella vita privata sia nella vita professionale.

Il Tecnostress è ormai un fenomeno che ci accompagna sia nella vita privata sia nella vita professionale.
TECNOSTRESS: SINTOMI ED EFFETTI NEGATIVI

Il Tecnostress riguarda l’’utilizzo delle tecnologie informatiche ormai ampiamente diffuse, ed oggi immaginare la nostra vita quotidiana senza computer o senza Internet è quasi inverosimile. Esistono determinate attività lavorative che vengono svolte quasi esclusivamente tramite l’utilizzo di mezzi informatici. In questi casi un rischio a cui sono sottoposti gli operatori è quello relativo all’enorme flusso di informazioni digitali, che possono causare rilevanti problemi per la salute e la sicurezza sul lavoro delle persone che svolgono attività con notevole utilizzo di computer, internet, e-mail, ecc.

Un’elevata esposizione a questi specifici elementi può causare l’insorgenza di fenomeni come, il Tecnostress, la dipendenza da internet e l‘uso smodato della posta elettronica.

CHIAMA SUBITO 0859116786

Le professioni più colpite

I soggetti più a rischio Tecnostress sono gli operatori ICT – Information and Communication Technology, i quali trascorrono davanti allo schermo di un PC mediamente 12 ore al giorno e devono gestire una mole considerevole di informazioni in tempi brevi. Al secondo posto ci sono i giornalisti, soprattutto quelli che scrivono e operano sul web, e per finire seguono gli operatori finanziari, quali utilizzano PC e strumenti tecnologici vari circa 11 ore al giorno.

Gli effetti negativi

Il Tecnostress può causare delle patologie piuttosto invalidanti. Anche l’INAIL in questi ultimi anni ha confermato come tale rischio sia in aumento, tanto da includere le patologie ad esso collegate, nell’elenco delle malattie professionali non tabellate, ossia quelle per le quali l’obbligo della prova spetta al lavoratore.

In sostanza, il Tecnostress può comportare effetti negativi su diversi livelli:

  • Soggettivo: sentimenti di ansia, rabbia, noia, depressione, stanchezza, frustrazione, senso di colpa, irritabilità, depressione, attacchi di panico, euforia.
  • Comportamentale: eccessiva assunzione di alcol e droghe, eccitabilità, irrequietezza, difficoltà di parola, attacchi di rabbia, calo del desiderio, alterazioni comportamentali, insofferenza verso membri della famiglia, aggressività.
  • Cognitivo: difficoltà nello svolgimento dei compiti e nel prendere decisioni;
  • Fisiologico: ipertensione, disturbi cardiocircolatori, emicrania, difficoltà di respirazione, vertigini, mal di testa, disturbi del sonno, affaticamento mentale;
  • Organizzativo: assenteismo, scarsa produttività, insoddisfazione, ritardo e malfunzionamento nei processi produttivi, organizzativi e gestionali, aumento del rischio per la salute e la sicurezza delle imprese, costi sociali e medici.

Va evidenziato che il riconoscimento del Tecnostress come un rischio lavorativo, comporta la necessità di valutarlo ed inserirlo nel DVRDocumento di Valutazione dei Rischi.

Come superare il tecnostress

Dal punto di vista della prevenzione individuale e professionale, è importante riconoscere le problematiche relative al rischio da tecnostress e prevenirle mediante la progettazione di un sistema globale di gestione del rischio.

In generale, la meditazione rafforza una funzione comune a tutti gli esseri viventi, ovvero l’omeostasi, sviluppandola sotto l’aspetto mentale. È bene ricordare però che, come ogni attività che si decide di intraprendere, anche la meditazione richiede una pratica continua, poiché i benefici si ottengono solo attraverso un esercizio continuo e duraturo nel tempo.

Infine, fondamentale ai fini della tutela della salute e sicurezza sul lavoro è l’informazione e la formazione per i lavoratori esposti a questa tipologia di rischio che porti ad una maggiore consapevolezza rispetto al corretto rapporto fra la persona e le nuove tecnologie.

Contattaci

Hai trovato i servizi integrati di consulenza e formazione di cui hai bisogno?

Se vuoi ricevere maggiori informazioni o se hai dubbi in merito ai servizi integrati di consulenza e formazione puoi contattare la SF Business Advisor

Entro 24 ore riceverai la soluzione ideale allo sviluppo della tua Impresa inerente la tua richiesta.

CHIAMA SUBITO 0859116786

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *